Filosofia e Gradi

 Filosofia e gradi del Warpedo

 

Il NERO. (1°ANNO)

La confusione, il materialismo, l’insoddisfazione.

Lo studente all’inizio sembra percorrere una strada sperduta alla ricerca di qualcosa che non arriva mai; ha tutto ma nello stesso tempo non ha niente!

IL VERDE. (2°ANNO)

Il prato, la via, il cambiamento.

Dopo due anni di esercizi e di meditazione l’allievo inizia ad apprezzare anche le cose più semplici della vita, come il rapporto con la natura. Inizia ad allontanarsi dal materialismo e a percorrere una strada diversa e nuova! 

 

IL GRIGIO. (3°ANNO)

La roccia, la resistenza, la forza.

Dopo tre anni  di pratica, l’allievo è diventato più forte, il suo vero risultato è nel fisico più muscoloso, più elastico, più veloce. E’ più sicuro, più determinato e abile nel combattimento. Forte come una roccia!

Il BLU. (4°ANNO)

Il cielo, la serenità, il desiderio.

Dopo quattro anni oltre al fisico forte come una roccia l’allievo avrà una mente calma ed equilibrata, guarderà i problemi futili e banali di prima dall’alto verso il basso. Il rapporto corpo-mente-spirito è ottimale. Si sente libero come un’aquila che vola nel ciel sereno! 

IL BIANCO (5°ANNO)

La luce, la spiritualità, la consapevolezza.

Alla fine del Quinto anno l’allievo ha raggiunto la pace interiore. Ha un corpo e una mente forte come una roccia, conosce i segreti dell’arte e sa come andare avanti nella vita di tutti i giorni nel rispetto di tutti…. 

 

“Il buono è colui che potendo fare il male, sceglie il bene.

Il pacifico, è colui che potendo fare la guerra, sceglie la pace”.

 

Ecco perché, per noi è di vitale importanza il “Do” la via, il cambiamento. Quel “Do” ormai

dimenticato in tante palestre, quel “Do” che ci differenzia da tanti altri sport da combattimento.